lunedì, marzo 20, 2006

Un Nuovo Sfregio

Visto il penoso Clima da caccia alle streghe generato dai fatti di Corso Buenos Aires e dalla campagna elettorale in atto ormai paradigma della demagogia da entrambe le parti;la giunta comunale di Milano ha deciso di sostituire una frase della targa dedicata all'anarchico Giuseppe Pinelli,Morto innocente "volando" giù dalla finestra della questura di Milano.
Con un "coupe de teatre" da "GRAN GUIGNOL" al limite del Kafkiano Il ferroviere non sarebbe più un "ucciso innocente", ma un "innocente morto tragicamente" precipitando dal quarto piano della questura milanese dove fu interrogato per tre giorni per far luce sulla strage di piazza Fontana.
"Il commissario Calabresi è un benemerito della nostra città e quella targa, che lo accusava di fatto di essere un assassino, ne infangava la memoria. Così il comune ristabilirà la verità storica" parole del sindaco uscente.
In realtà le uniche verità storiche appurate sono l'innocenza del povero Pinelli e l'innocenza di Pietro Valpreda,l'uno volato dalla finestra della questura (altra verità) e l'altro incarcerato e sbattuto in prima pagina come mostro e assassino per un "errore".Una persona morta innocente ed una rovinata per anni.
Questo non è "il processo" di Kafka, non è "l'innocente criminale" che si rappresentava a Parigi ai primi del 900 questo è quel che è accaduto veramente a Milano.
Da una settimana questa città è imbrattata dai manifesti di AN che ritraggono giovani bardati con passamontagne che incendiano auto corredati da frasi demagogiche al limite della demenza.
Nessuno parla della manifestazione neo-fascista con saluti romani ed immagini ANTICOSTIITUZIONALI.
In questo clima assurdo la giunta ha quindi realizzato un progetto a cui lavora da anni , come se il povero Pinelli non fosse stato abbastanza calpestato.
E per continuare nell'irreale il vice sindaco De Corato di An è sicuro che i simpatizzanti della causa anarchica si faranno vivi presto "per spaccarla o rimuoverla. E' gente che in un solo sabato è riuscita a mettere a ferro e fuoco una città distruggendo negozi e devastando vetrine, mi aspetto questo ed altro".

Gli anarchici del Ponte della Ghisolfa, lo stesso circolo a cui apparteneva Pinelli, fanno sapere di non avere alcuna intenzione "di rimuovere o spaccare nulla".
Mauro Decortes spiega che l'unica cosa che hanno intenzione di fare sarà quella "di rimettere la vecchia lapide al suo posto, accanto a quella nuova".
Per completezza aggiungerei che la vecchia lapide è stata più volte oggetto di atti vandalici da parte degli amici di La Russa e De Corato.
Complimenti....

18 Comments:

At 11:31 AM, Anonymous Ramones said...

Bene dal nord europa olandese si apprendono cose sempre meno edificanti sulla storia della mia ex città.
Prima di andarmene da Milano qualche anno fa ricordo che il capogruppo al comune di forza italia si fece promotore di una mozione per poter cambiare il testo di quella doverosissima targa (è il meno che una città abbia potuto fare per una persona arrestata , devastata da un terzo grado disumano e volata giù da una finestra innocente).
Tale capogruppo definiva "leggenda metroploitana" che pinelli fosse stato ucciso.
Ora vedo che il tutto è stato realizzato e dubito che a parte qualche voce fuori dal coro ci sia stata una minima reazione degna di essere chiamata tale.
Tutto ciò mi lascia sempre più sgomento , i caporioni della destra si stanno riprendendo tutto in nome di un revisionismo che ormai non fa più notizia.
E in tutto questo dove saranno gli studenti? impegnati a preparare gli esami probabilmente.
E dove saranno i politici? impegnati in campagna elettorale probabilmente.
E dove è Pinelli...sotto terra ma anche lì continuamente calpestato come dice il buon mallinza.

 
At 11:33 AM, Anonymous Ramones said...

A proposito dimenticavo ,
qui in Olanda fa molto notizia una grosso raduno dei Neonazisti tedeschi che a quanto pare hanno promesso di incendiare il mondiale...se ne parla?

 
At 11:36 AM, Anonymous Pau said...

Lo ho letto su repubblica on line questo fatto dei neo-nazisti.
Purtroppo si è invece letto poco della targa rinnovata dall'amministrazione comunale e delle stronzate sparate da Formigono Albertini De Corato ed altri esseri immondi del loro entourage.
A proposito di Olanda e di Campagna elettorale demagogica e demenziale..due giorni fa il ministro Giovanardi, inserendosi perfettamente nella tragicomica campagna elettorale della sua coalizione, ha affermato che la legge sull'eutanasia in vigore in Olanda è paragonabile alle leggi naziste!! Premesso che trovo surreale che un personaggio del genere sia ministro della Repubblica(lui e Buttiglione ministri sono l'unico miracolo italiano di Berlusconi) mi sono chiesto per tutta la giornata: ma possibile che nessuno, nemmeno nella sua coalizione, gli abbia spiegato la cazzata che ha detto? Poi ho capito...probabilmente il nostro brillante ministro teme, dato il suo encefalogramma piatto, che qualcuno dei suoi voglia portarlo in Olanda e praticargli l'eutanasia! E d'altronde..chi potrebbe dar loro torto? See you later zio..

 
At 11:44 AM, Anonymous Ramones said...

Noto con dispiacere che il livello della politica italiana è andato definitivamente sottoterra. Paolino, io sono favorevole all'eutanasia.
Credo sia molto più vicino Giovanardi al nazismo di quanto non lo siano gli olandesi. Giovanardi è quello che crede che il male assoluto siano gli spinelli, le discoteche e chi non va a messa. Quello che quando Report portò alla ribalta i malaffari di Cremonini (carne avariata venduta in Russia e Africa) lo difese subito attaccando i comunisti come la Gabanelli. Personaggi come Giovanardi e Calderoli in un paese normale sarebbero gli idioti del bar, da invitare al bar per ridere di quello che dicono magari di fronte al mai dimenticato "binachin spùssa'".
In Italia sono ministri.

 
At 11:50 AM, Anonymous Anonimo said...

il pazzo si è scatenato; il pazzo è pericoloso; ha contagiato il sempre più esagitato casini, mentre fini emette note sempre più sepolcrali; è apparso anche il brutto schifani. E a Milano si stanno prendendo tutte le libertà di fare e disfare , l'episodio della targa a pinelli è solo un granello nel polverone in atto, fanno quadrato, fanno muro, sono pericolosi; l'italiano è un elettore fragile e uterino, speriamo che non lo sia troppo.

 
At 11:52 AM, Anonymous er barcarolo va controcorente said...

Sono ritornato! Ho fatto una nuova scorreggia L'HO BATTEZZATA EOLINA. Ha un rumore cupo e basso, fa presagire uno scombussolamento intestinale. E' l'anticamera della TRISTANA.

 
At 11:55 AM, Anonymous er panato de settebbagni said...

Abbarcaro' sai che te dico:
Ho fatto uno scurreggione alle ore 11 e 20, l'ho chiamato GIOVANARDA. Si manifesta per lo più dopo qualche ora dai pasti. Assenza di rumore, spesso è accompagnata da un gorgoglio intestinale. L'odore è acre e rispecchia il menu der pasto consumato.

 
At 12:03 PM, Anonymous Lalla said...

No dai anche i romani no!
Vogliamo stare in argomento?
Sono daccordo con il Mallinza sul fatto che ormai in piena campagna elettrorale, grazie anche alla mossa completamente sbagliata di sabato scorso in corso buenos aires , le destra giochi a riprendersi tutto e subito.
E come dice colui che non si firma l'episodio della targa è un granello che ben si inserisce in tutto questo polverone mediatico demagogico creato dalla destra dopo quei disordini.
Bisogna fare attenzione.
Vigilare e non commettere errori perchè si potrebbero pagare cari in termini elettorali.
In tutto ciò un esempio edificante è la risposta del circolo anarchici ponte della ghisolfa che dicendo " non abbiamo alcuna intenzione di daneggiare nulla ma solo di rimettere la prima di fianco alla seconda" ha dato un ottima risposta alla destra ricordando (come ha fatto il mallinza) che sono stati loro a danneggiare più volte quella targa.
Detto questo :
I La Russa (Ignazio,Romano) ormai detengono buona parte dei voti di molti cittadini Milanesi (più che altro i pessimi bottegai di Cso Buenos aires) e questo dovrebbe preoccuparci non poco

 
At 12:30 PM, Anonymous Albi said...

La solita destra revisionista che non perde un colpo.
Oltre a vigilare su di loro io ritengo sia invece importante vigilare su quei cialtroni dei DS.
Mi pare che fassino non abbia alcuna intenzione di cambiare la legge sul conflitto di interessi, mi pare che er piacione e Mastella abbiano voci in capitolo inquietanti su questioni morali (tanto per tornare all'Olanda e a quel demente di giovanardi), e mi pare che si stia già crecando di isolare chi sta più a sinistra, e sopratutto il pacifismo anti bush terrorizzati da questa destra.
Se dovessimo vincere queste elezioni (dio ci scampi da una iattura di altri 5 anni del nano al governo con calderoli borghezio storace ecc ecc) dobbiamo essere vigili.
Questi signori votati da noi devono fare quello che vogliamo NOI e non quel cazzo che gli pare.
Attenzione non facciamoci inculare un altra volta!
Traspa porta questo messaggio ar baffone di Gallipoli ed ai tuoi amici della combricola del Mortadella.... Via le truppe dall'iraq,via il conflitto di interessi, via il revisionismo storico dalle scuole,e sopratutto non ci pigliate per il culo perchè vi stiamo votando noi TURANDOCI IL NASO AL LIMITE DELL'APNEA di fronte a Mastella Rutelli e compagnia bella!

 
At 12:38 PM, Anonymous Francesca said...

Già! ben detto Albi
poi in merito al centrosinistra che andremo a a votare leggete un po' qui il sempre più scatenato Oliviero Diliberto:
"A sinistra deve iniziare una bonifica mentale, una riforma dell'igiene mentale. Quando Bush ha ricevuto Berlusconi ho dichiarato che quelle mani che si stringevano erano grondanti di sangue. Come se uno guardasse alla pesantezza dell'espressione e non alla durezza della guerra. Noi volevamo evitare la guerra ma non ci siamo riusciti. Devo smettere di protestare? Con Bush, non con l'America. noi amiamo l'America dei diritti non quella di torture e massacri.E non smetterò mai di dirlo."
Ricordatevi del proprzionale e state attenti a chi votate non a come votate.

 
At 12:41 PM, Anonymous Pau said...

Francesca ti sei persa un pezzo.
Diliberto continua con :
l'America dei diritti e` morta quando Kennedy ha sganciato il napalm sui contadini vietnamiti. Da allora e` diventata un mostro imperialista che alimenta con il debito sempre nuove guerre e distruzioni. Serve un nuovo indirizzo di politica estera, una nuova dottrina di non intervento, e una unione piu' stretta di chi condivide gli ideali USA piuttosto che quelli cinesi.

Attenzione al copia incolla!

 
At 12:44 PM, Anonymous Joe Strummer said...

Curioso come un topic sul rispetto per la morte ingiusta di un ANARCHICO e ripeto un ANARCHICO, scateni post in cui si invita a votare per una coalizione ma sopratutto si parli di COALIZIONI di PARTITI POLITICI ...
Forse mi sarò rincoglionito io ma l'ANARCHIA è una cosa ben diversa!

 
At 12:52 PM, Anonymous VOTANTONIO said...

votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio
votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio
votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio
votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio
votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio votantonio

 
At 2:27 PM, Anonymous Cavozzi said...

Vedo che in questo blog il trolling e la demenzialità proliferano. Fino a quando il Mallinza non userà la cesoia...
Per tornare al topic:
Caro joe strummer ( che nick pesante ti sei messo! lascialo perdere il grande joe) qui non si tratta di essere o non essere anarchici; io personalmente non sono anarchico ma ho una posizione politica ben precisa e non mi vergogno di professarla: sono comunista.
Si tratta qui di parlare di un fatto molto grave ovvero piazza fontana.Un espisodio triste e pesante in merito al quale ormai si è privi di memoria storica (ricordate i ridicoli temi dei maturandi dei licei in cui molti attribuivano l'attentato alle BR? imbarazzante per gente che dovrebbe studiare la storia).
Il recente processo in cui si è vista l'assoluzione vergognosa degli squadristi accusati ne è un esempio lamapante.Il teorema valpreda rilanciato da giulio Andreotti ne è un altra prova di questa vergogna.Ora anche la targa che viene vergognosamente cambiata da una giunta di destra sempre più ignorante e revisionista.
Forse per il povero Giuseppe pinelli quella targa è solo un mero risarcimento (ma veramente futile) eppure ancora la destra si prende le sue rivincite e cambia la fine dicitura.
Pur non essendo anarchico ho il diritto di essere disgustato da tutto ciò.
Un uomo innocente vola dalla finestra di una questura probabilmente dopo essere stato riempito di mazzate e gli episodi di bolzaneto dovrebbero confermare che queste cose nelle questure succedono eccome!
Perchè la destra continua a calpestare queste ingiustizie?
Forse perchè ha rialzato la testa!
E perchè ha rialzato la testa? perchè gli è stato permesso!
Allora vista l'ignoranza storica che impera tra i più giovani io dico che noi ne siamo in parte anche responsabili....
Ritengo quindi deplorevole imbrattare questo blog con stronzate demenziali , con fuori programma ed uscite di tema da un topic che invece dopvrebbe portarci a riflettere più che a scrivere minchiate tipo Votantonio o che tipo di scorreggia hai fatto...
Hai fatto bene a fare un topic come questo caro Luca ma taglia elimina i dementi che usano il blog per fare i coglioni....
Detto questo mi piacerebbe sapere quanto ancora siamo disposti a sopportare questi nuovi fascisti furbi ed istrionici,questi giovani ignoranti privi di nozioni storiche e questa sinistra accondiscendente a posizioni di comodo...Io personalmente li odio tutti !

 
At 3:41 PM, Blogger lucamallinza said...

Stefano io non credo sia intelligente tagliare i post...
Fino a quando non ledono certe cose che a me danno fastidio e sai quali....
I troll? gli anonimi? scrivano pure io preferisco ignorare chi non è degno di risposta, altre volte alcuni anonimi sono anche divertenti.
Non te la prendere così.
Condivido tanto di quello che hai scritto ma qui ognuno può scrivere quel che vuole basta che non sia offensivo...

 
At 3:12 PM, Anonymous Manu said...

Non vorrei sembrare la solita complottista ma tutta questa cosa mi sembra una provocazione creata a puntino per generare reazioni condannabili come già è successo in Cso Buenos aires....e martellare sul fatto della sinistra violenta degli anarchici violenti ecc ecc.
Attenzione...o per lo meno speriamo che nessuno cada nel tranello...

 
At 3:15 PM, Anonymous Anonimo said...

RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO
RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO

 
At 3:16 PM, Anonymous Anonimo said...

RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO
RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO RUINI DICE CHE NON SI SCHIERA PERO DETTA LE SUE LINEE PER VOTARE E DI CONSEGUENZA SI SCHIERA CON UN ASSIST AI PEGGIO FANATICI RELIGIOSI , MA SMETTETELA FANATICI CI AVETE SCOCCIATO RUINI RESTITUISCI IL PASSAPORTO

 

Posta un commento

<< Home