giovedì, febbraio 16, 2006

INCONTRI

Una frase di dedica su un mio libro letto chissà dove :
"Se nella nostra esistenza errante di incuriositi viandanti della storia ,
un dì forse in qualche luogo mai solcato dai nostri piedi per strani motivi che solo il fato può decidere , se quel giorno forse ci reincontreremo, i nostri occhi si riconosceranno al primo sguardo e si racconteranno tante favole, vere o false che siano, profonde come un lago di sogni ed ampie come i mille silenzi del nostro respiro sopra il cui giaciglio le nostre pupille talvolta dormono e talvolta sognano."
Ebbene ieri sera appena uscito dal corso di dizione la cruda tecnologia mi ha fatto ricevere un messaggio (sms) che mi rimandava a questo sito : www.laboratorio365.it
Non pensavo fossi tu....pensavo fosse una altra persona con il tuo stesso nome.
Ora ho visto il sito sono rimasto qui : sospeso tra la sorpresa e la gioia.
Bellissima questa cosa che hai creato.
Bellissimo saperti mamma.
Bellissimo sapere che a volte le intricate strade del mondo ci portano nella stessa direzione sospinti da un vento che soffia con la stessa intensità di molti anni fa.

Luca

25 Comments:

At 5:47 PM, Anonymous Albi said...

Si vabbuò che ormai le violenze dei militi non fanno più audience nemmeno sui Blog ...
Vabbuò che fai questi incontri e ti metti a fare il poeta istinto come dice il simpaticissimo Santax o Sanax ,
Ma si può saper chi hai incontrato visto che non si capisce una maza?
e sopratutto il link sul sito non si apreeeee
A bloggemastere aggiorna un po' i template...

 
At 5:50 PM, Anonymous Sara said...

Sono rimasta sospesa e intrappolata tra laghi strade resipri pupille silenzi....insomma in tutta questa poesia non ci ho capito nulla chi è che hai reincontrato luchino?
Però devo dire che è molto bello quello che hai scritto se fossi io l'interessata scoppierei in lacrime...sigh sigh
Ps: confermo che il link non si apre

 
At 6:00 PM, Anonymous lalla said...

Non è vero nella lista dei link si apre eddai svagliatevi...
Però non ho capito chi ha incontrato.

Senti poeta estinto (la uso anche io santax ) me la farai anche a me un giorno una dedica così hi hi hi

 
At 7:31 PM, Anonymous Anonimo said...

zzz

TUTTO CIO' NON E' MICA TANTO EDIFICANTE. I VERMI STANNO DIBATTENDO SULLA DIPARTITA DEL BLOG!!

 
At 7:34 PM, Anonymous Anonimo said...

Invece di fare i poeti sappiate che :
Reporter sans frontière accusa Yahoo! di collaborare con la polizia cinese per reprimere il dissenso interno. Lo scrittore Liu Xiaobo accusa i vertici del motore di ricerca, in particolare l'agenzia di Hong Kong di aver contribuito all'arresto del giornalista Shi Tao prima e del dissidente Li Zhi recentemente, fornendo i dati personali per l'individuazione di entrambi alla polizia cinese. I due sono stati condannati rispettivamente a 10 e 8 anni di reclusione, il primo per aver scritto un articolo sul 15o anniversario di piazza Tienanmen, il secondo per essersi iscritto al Partito Democratico Cinese. Negli ultimi mesi anche Google e Microsoft hanno accettato di sottomettersi alle regole della censura cinese.

 
At 7:37 PM, Anonymous Cava Cavozzi said...

Si appunto io non so se rimanere sospeso tra i laghi di lacrime oppure incazarmi perchè a proposito di olimpiadi sono venuto a sapere che gli atleti italiani che alle Olimpiadi conquisteranno un oro avranno appeso al collo un simbolo, come tale un oggetto di valore inestimabile, la cosa che però non sapevo è il grande valore economico riconosciuto agli atleti che ci regaleranno un oro: 130.000 euro. Gli azzurri sono fra i più "ricchi": 65 mila euro per l'argento e 40 mila per il bronzo. Più degli americani (21 mila euro per l'oro), degli austriaci (11 mila) e degli svizzeri (13 mila). Niente in confronto ad altri sportivi, ma bisogna considerare che poi intervengono gli sponsor... Cazz.... alla faccia dello spirito "olimpico"!!!!

 
At 7:39 PM, Anonymous Annalisa said...

Che un ristorante Torinese debba scrivere: “durante l’evento sportivo torinese” e non durante l’Olimpiade non mi sta bene! Questo va contro lo spirito olimpico. Le Olimpiadi sono di tutti, non solo di chi le organizza e degli sponsor che pagano! Un po’ di decenza e di rispetto per la città che ospita l’evento. Non poter esprimere liberamente la propria cultura, perché McDonald’s ha pagato e solo nelle sue mangiatoie si può pronunciare la parola Olimpiadi è un fatto inaccettabile e vergognoso. Inoltre quelle polpette unte e bisunte non hanno nulla a che vedere con la tradizione italiana. E’ una vergogna!

 
At 7:42 PM, Anonymous Pau said...

Minchia mallinza qui ti sta sfuggendo di mano il blog ...
tu fai poesia e qui parlano di olimpiadi attenzione !
Addirittura di ristorazione a torino che è sto Trollaggio stile slow food?
Traspa è un po' che non ti sento cara amichetta mia...
Che ti succede? troppo presa a contare i sondaggi con il pallottoliere?
O a stilare le 300 pagine di programma che l'unione ancora non ha messo a disposizione dei suoi possibili elettori?
Oppure come la tua amica Mercedes Bresso stai a sollazzarti alle olimpiadi?

 
At 7:56 PM, Anonymous Francesca said...

Caro Paolino no non sono a Torino e nemeno a stilare il programma...
semplicemente mi sembrate tutti un po' a corto di idee!
Non so il mallinza fa i post sui militari violenti e leggo le solite cose , forse perchè quel post è una cosa ormai risaputa ed assunta come abitudine(in maniera inquietante) , poi fa un post molto carino su una amica che ha incontrato e voi parlate delle cose più disparate comprese le olimpiadi ma che c'entra dico io?
Allora visto che ormai qui si scrivere per scrivere te lo do io un argomento su cui rispondere caro paolino:
Ma sbaglio o Rifondazione è un partito comunista? Dovrebbe avere a cuore le istanze di certe classi o no? Eppure vedo solo drag queen, fricchettoni, fighettini, intellettualini con la barba di quattro giorni (che assomigliano tanto a te ed al mallinza).
Ma allora la smetta di dirsi partito comunista, cambi nome e simbolo, per non insozzare un nome una storia ( che non approvo ma che rispetto) ed un ricordo che sono ben diversi dall'attuale stato dell'arte.
Ora divertiti pure la traspa è tornata....

 
At 11:33 PM, Anonymous sanax said...

basta aprire il link e andare su curriculum: la barbara bonrizoide!
si è fatta un sito di teatro e luca l'ha reincontrata dopo anni, ora che anche lui si è flashato col teatro.
se questa non è poesia

 
At 10:47 AM, Blogger lucamallinza said...

Ha ha ha Paolo santacruz ....o dovrei dire l'onesta oca porca , sei troppo un grande e sai che ti vogghio bbene...e visto che siamo in tema di poesia,un giorno di questi (in questo w end)ti vengo a trovare , voglio rivedere i tuoi cuccioli che non vedo da un po'...

 
At 10:49 AM, Anonymous Manu said...

I soliti polemici interni alla sinistra che vanno fuori tema!
Suvvia ho guardato il link ed ho capito tutto come dice il sanax c'è molta poesia in tutto ciò.
Ma la barb vive a gubbio?
Allora siamo non troppo lontane..
buono a sapersi

 
At 10:51 AM, Anonymous Ramones said...

Si vabbè i soliti tetranti che vedono poesia anche quando pestano una cacca HA HA HA HA HA HA HA
Muchela de fa' il poeta maledetto che te se vegg!

 
At 2:16 PM, Anonymous Anonimo said...

CHE SQUALLORE CHE SQUALLORE

Castelli chiede scusa agli italiani perchè i magistrati assolvono tre islamici

RIPETO CHE SQUALLORE

 
At 2:17 PM, Anonymous Anonimo said...

Il merdaiolo e razzista ministro dell'ingiustizia padano in cravatta verde diarrea DOVREBBE CHIEDERE SCUSA AL POPOLO IRACHENO per conto di quegli italiani fascisti complici dell'occupazione amerikana del loro paese. E' un miracolo che ancora non l'abbiano fatta pagare cara questa grande vigliaccata italica degna di fasciste imprese come l'attacco alla Francia ormai sconfitta del 1940, l'invasione andata a male della Grecia dello stesso anno, la partecipazione delinquenziale all'invasione della Russia al soldo dei nazisti....

 
At 2:24 PM, Anonymous Ramones e fichi said...

Noto con piacere che la bonip è mamma e vive felicemente in Umbria beh incredibile avere queste notizie via broda del mallinza....
Noto con altrettanto piacere che l'attività di trolling ormai prende di mira la stessa broda con la cosa che più fa incazzare il mallinzone "l'andare fuori tema"...

Avete notato che oltre all'anonimo dei vermi è tornato anche il leggendario anonimo di CHE SUALLORE scritto in msaiuscolo!
ma saranno la stessa persona?

Ebbene con questi dubbi rilancio la palla al poetico mallinzone il quale sicuramente mi saluterà la bonripI

 
At 2:28 PM, Anonymous il povero pollo said...

non è vero che la mia carne sia schifosa.

 
At 2:30 PM, Anonymous BIG PIG said...

Si invece e ci stai influenzando tutti pollastro maledetto!

 
At 2:31 PM, Anonymous povero pollo said...

perchè il maiale è sinonimo di pulizia BIG PIG? io mi limito a mangiare vermi, quello si mangia anche i cadaveri. non a caso lo si usa per far scomparire li muerti.

 
At 2:32 PM, Anonymous BIG PIG said...

STAI ATTENTO POLLASTRO! VUOI METTERE LE TUE ASCIUTTE CARNI CON QUELLE DEL MAIALE!? IL MAIALE E' CIO' CHE PER GLI INDIANI DELLE PIANURE (SIKSIKA, LAKOTA, TISTSISTAS, INUNAINA, APSAROKA ECC.)ERA IL BISONTE!!! DEL MAIALE NON SI BUTTA VIA NIENTE!!!

 
At 2:35 PM, Anonymous power to chicken said...

down with the porks. grande spirito di watanka dice: bravo pellerossa condira pollo come emanazione del grande spirito. Manitù ama pollo ed aborre porco. ed anche katto alieno.

 
At 2:41 PM, Blogger lucamallinza said...

AVVISO AI TROLL (ora che il lucapap mi ha insegnato questa parola la uso sempre)

Se continuate con questa follìa inizio a cancellare ....
Ovvero finchè siete simpatici come quello "dei vermi" o il delirante
" che squallore" va bene ma così con i polli i maiali rifondazione e altro mi state rompendo i cojoni e vi cancello volentieri come ho appena fatto con lo stronzo che inneggiava a Di Canio...

 
At 12:00 AM, Anonymous san san said...

e bella leso. vieni vieni che ti aspettiamo tutti al varco. ricordati che l'ishamino ha da sempre un debole per te, ma dopo tutti sti mesi non so se ti ricorda ancora.

ma non venire da qui ai prossimi dieci giorni perché io sono inesistente a casa: mi sto facendo un culo enorme ad aiutare gli stronzi di milanovendemoda a guadagnarsi i loro bei milioni di dollari in cambio di un po' di elemosina per me indispensabile.

avete presente il mondo della moda? ma che schifezza allucinante è? ma che spreco di risorse assurdo è?
io ho fatto mille lavori nella vita, la maggior parte veramente pessimi... dal carica-camion del supermercato al consegna-dentiere per l'odontotecnico (ah ah ah), ma un lavoro così vomitevole come quello che sto facendo da un po' di tempo in qua non mi era mai capitato.

che gente ignorante, che gente elegantemente brutta.

senza un briciolo di poesia

 
At 7:29 AM, Anonymous Manu said...

Non che la lega delle cooperative (in cui lavoro io) sia tanto meglio ....ma purtroppo (avendoci lavorato prima di fuggire nel chianti) conosco quel mondo caro san san e devo concordare che fa veramente schifo...ma uno schifo patinato di squallore

 
At 11:46 AM, Anonymous Anonimo said...

caro luca...leggendo per caso il tuo blog...sono qui a dirti che:" Ti aspetto quest'estate!"...www.laboratorio365.it...a presto Marcella

 

Posta un commento

<< Home