giovedì, ottobre 13, 2005

Lawrence Ferlinghetti….chi era costui?

Lawrence Ferlinghetti….chi era costui?

Semplice : Lawrence Ferlinghetti il grande poeta americano animatore e padre della beat generation , colui che,negli anni 60, con la sua libreria City Light a San Francisco diede luogo al grande movimento di scrittori e poeti che comprendeva tra gli altri : W Burroghs, Jack Kerouac, Allen Ginsebrg .
Un movimento che ci ha fatto sognare con le sue poesie dissacratorie del mito americano, con i racconti intrisi di viaggi per strade polverose,viaggi allucinogeni,viaggi nel Dharma;
Con quelle poesie dal ritmo Be Bop inconfondibile e quella scrittura sperimentale che ha fatto scuola.
Chi non ha sognato appena diciottenne con i libri al profumo di erba dei signori sopracitati?
Ebbene Lawrence Ferlinghetti è di origine Italiana .
Il Padre Carlo ferlinghetti era emigrato in america proveniente dalla cittadina di Brescia , un tempo bacino di emigranti ora bacino di immigrati , d’altronde questi sono gli scherzi della storia.
Lawrence Ferlinghetti si trova in Italia da una settimana e da buon poeta corre a Brescia cercando via Cosso , la strada in cui nacque e crebbe il padre Carlo.
Via Cosso una via della città vecchia abitata per lo più da anziani indigeni del posto.
Lawrence Ferlinghetti vi giunge e dinnanzi alla vecchia casa al n°4 si emoziona PER IL RITORNO ALLE ORIGINI.
Suona qualche citofono ma nessuno risponde, prova a scattare qualche foto fino a quando esce una signora anziana che parla a malapena il dialetto.
Lui prova a chiedere qualcosa in inglese ma i due non si comprendono.
Lawrence Ferlinghetti torna a fotografare l’isolato e la vecchietta insospettita chiama i carabinieri.
Dopo 10 minuti le forze dell’ordine compaiono e chiedono i documenti.
Inaspettatamente si accorgono che :
- Il signore capellone con la barba bianca è straniero.
- E’ in Italia da 7 gg senza alcun visto ed alcuna registrazione.
L’accompagnatore prova a spiegare ai carabinieri che quell’uomo dalla barba bianca è un famoso poeta americano ; Ha scritto libri ed il padre era originario di qui! lui è Lawrence Ferlinghetti!

“Lawrence Ferlinghetti chi minghia è stu Lawrence Ferlinghetti? Chi se ne fotte della poesia?” rispondono i carabinieri e ligi al dovere (più che altro alla Bossi- Fini) lo arrestano come immigrato irregolare. Ore dopo ilsindaco di Brescia si precipita in caserma lo fa liberare e si scusa.

Tutto ciò è accaduto veramente ieri…..non è un film! Non è un racconto beatnik!

Beh la “Bossi-Fini” non guarda in faccia a nessuno , nemmeno ai poeti famosi.

24 Comments:

At 4:01 PM, Blogger lucapap said...

finalmente sbattono dentro anche gli extracomunitari nordamericani
... e bravi CC

 
At 6:12 PM, Anonymous Albi said...

Già peccato che sbattono dentro i nordamericani sbagliati.
Sbattono dentro un grande poeta beatnik da sempre pacifista , libertario e freakettone.
Inoltre un grande uomo di cultura io lo vidi ai magazzini generali con Allen Ginsberg insieme a luchino, ti ricordi luke?

 
At 6:17 PM, Anonymous Pau said...

Senza contare caro Albi che lawrence ferlinga lo arrestano mentre luttwach circola libero senza museruola!

 
At 10:38 PM, Anonymous santaz said...

ma cosa ti potresti mai aspettare da sta gente il cui massimo di cultura lo esprimono iscrivendosi ad an?
chissà poi quanti poeti e artisti, magari meno famosi, magari africani o asiatici, hanno bistrattato in tutti questi anni, con o senza bossi-fini.

 
At 10:50 AM, Blogger lucapap said...

Io voglio la fonte di questa notizia ... anzi la so ... Repubblica che come tutti gli altri e' un giornale di merda.

Ma vi pare che un ammmmericano, accompagnato da un interprete (e qui non si capisce come faccia a non parlarsi con la vecchietta se di fianco c'e' un accompagnatore ...) venga arrestato perche' se ne va in giro per il bresciano ??


Ferlinghetti e' da anni dal (2002) che dichiara di voler venire in Italia sulle tracce del padre. E' venuto, senza visto (vi pare normale ?), e ha incrociato due pirla qualsiasi.
Si organizzava meglio e non succedeva un cazzo. Il solito atteggiamento degli ammmmericani che vanno in giro per il mondo come se fosse il loro cortiletto di casa.
O volete dirmi che l'hanno fermato perche' pacifista ? Ma se manco lo conoscevano ... non lo trovate contraddittorio ???
O da oggi bisogna avere fatto l'universita' di lettere indirizzo ammmmmericano per fare il carabiniere ? E' possibile NON conoscere Ferlinghetti senza menarla tanto ?

Io ho trovato questo ...
Sulla storia, raccontata ne la 'Repubblica' e 'Bresciaoggi', Ferlinghetti non ha voluto fare drammi, anche perche' tutto si e' concluso con una bella foto-ricordo.

Se non fa drammi lui ...li facciamo noi ??? E' un finale al camparicolbianco.

Suvvia non e' successo niente. Anzi, e' successa una cosa normale. Ma che cazzo hanno gli uomini di cultura di diverso rispetto ai poveri sfigati che finiscono nei CPT ? Che due ore dopo essere entrati in commissariato sono al bar a farsi il camparicolbianco. Gli altri a marcire come le bestie. COME LE BESTIE !

scusate il post lungo
non lo faccio piu'

 
At 1:08 PM, Anonymous Pau said...

Beh caro Lucapap (che il blogmaster dice sempre il mio amico lucapap quindi ci tiene a te vedo!)Te credo che Ferlinghetti ha minimizzato ! è andato il sindaco in persona a liberarlo!
E poi fonte o non fonte da cui è arrivata la notizia al mallinza c'è un fatto inequivocabile,il sindaco di Brescia ha dovuto intervenire quindi la cosa è successa.
Anche io so bene che il sindaco non sarebbe mai intervenuto per uno sfigato qualsiasi.
Ma non è questo che mi interessa.
Nemmeno Ferlinghetti mi interessa non lo conosco , li conoscono solo luca e alberto tutti questi poeti.
E a parte il fatto che mi sembrava ironico il topic di luca (era così luca?)mi pare che il problema qui sia : Qualunque straniero si aggiri per una via viene individuato come "persona equivoca" e giù a chiamare le forze dell'ordine!
Poi se si chiamano ferlinghetti il problema non si pone se si chiamano Abdel o Luis o che cazzo ne so io finiscono nei terificanti CPT.
Io questa la chiamo cultura del terrore diffusa!
Questo è il problema!

 
At 1:17 PM, Blogger lucamallinza said...

Mah non capisco il post di lucapap.
Si Paolo era una storia successa ed ironica....
Poi è chiaro e orrendo il fatto per cui un altro poveraccio sarebbe finito a marcire nei CPT.
Mah non c'è bisogno che lo scriva io.
I carabinieri non conoscono ferlinghetti e dove sta il problema?
Il problema sta nell'arrestare uno che non combina un cazzo .
CAPITO BENE NON COMBINA UN CAZZO!
E purtroppo come dice il santa chissà quanti di cui non è dato sapere nulla sono finiti nei CPT così per non aver COMBINATO UN CAZZO!
Poi se io voglio raccontare di Ferlinghetti (il fatto che lui tratti l'italia come il cortile di casa è ridicolo ) è solo perchè il fatto è curioso ed inoltre ero un suo ammiratore.....percui viva Ferlinghetti anche se è ammericano e spero ne esistano tanti di ammmmmericani così!

 
At 1:19 PM, Blogger lucapap said...

Poi se si chiamano ferlinghetti il problema non si pone se si chiamano Abdel o Luis o che cazzo ne so io finiscono nei terificanti CPT.
Io questa la chiamo cultura del terrore diffusa!
Questo è il problema!



sottoscrivo e vedi che siamo d'accordo
chissenefrega di ferlinghetti

(nessuna polemica col mallinza)

 
At 1:31 PM, Blogger lucapap said...

Allora
chiariamoci

o Ferlinghetti deliberatamente e' venuto in Italia da extracomunitario senza visto, per farsi arrestare e quindi evidenziare politicamente che occorre che gli uomini siano liberi di circolare al pari o piu' delle merci e allora io gli offro un camparicolbianco con le patatine
(ma non mi sembra ci sia stata da parte sua nessuna iniziativa di denuncia in tal senso, anzi una bella fotoricordo ...)

oppure e' un pirla che crede che si possa andare in giro per il mondo senza incontrare sbirri rompicoglioni

e io mi sento libero di dirgli che e' un pirla fortunato di chiamarsi Ferlinghetti

poi magari la vicenda e' andata in altro modo e io parlo a vanvera
per cui di nuovo:

la fonte ?

 
At 10:36 AM, Blogger lucamallinza said...

O ma basta polemiche ....la fonte?
la fonte non mi interessa, tutto ciò è successo veramente.
Io lo ho scritto perchè anche questo fatto evidenzia quanto sia una merda la legge Bossi Fini.
A me piace lawrence farlinghetti e non è un pirla.
E meno male che è finita a campari col bianco!ci mancherebbe altro!
Non aveva fatto nulla.
E gli sbirri gli rompono i coglioni e a me sta sul cazzo che gli sbirri rompano i coglioni perchè li chiama una vecchetta autoctona....
E scandaloso che la gente finisca ai cpt (lager) senza aver fatto niente Come dice Paolo chissà quanti poeti Arabi son finiti la dentro....
Il problema non è la fonte è la legge.

 
At 12:08 PM, Blogger lucapap said...

Hai scritto

Beh la “Bossi-Fini” non guarda in faccia a nessuno , nemmeno ai poeti famosi.

evidentemente non e' cosi',
ci guarda in faccia eccome, americani e famosi non vanno in CPT, vanno al bar.

La fonte e' uno sfizio mio. Non e' il problema.

Non capisci che la polemica non e' contro di te ? O forse solo al SantaIncazzo(tm) e' permesso usare toni incazzosi ?

Per me la discussione finisce qui.

Baci.

 
At 10:01 PM, Anonymous santalmassi said...

grandi dukes!
per me avete ragione tutti e due. certo che pap, la tua invettiva non poteva passare inosservata: ti sei scatenato! hai fatto bene comunque

 
At 11:17 PM, Blogger lucapap said...

come ti piace il sangue SantaVampiro(tm) eh ?

Dai un bacio alla tua donna. Dille che le vogliamo bene.

 
At 9:36 AM, Blogger lucamallinza said...

Ma era ironico il finale sulla bossi-fini luca.....
E pure la polemica chissenefrega non mi sembrava nemmeno una polemica anzi!
finalmente hai scritto dei post più articolati ha ha ha ha.
eppoi anche secondo me repubblica è un giornale farlocchino ma non ho letto lì questa cosa :-)

Poi dai visto che Paolo ha scritto sul tuo blog che ci usa come quotidiano informatico gli abbiamo fornito un po' di sangue che per lui è fonte di vita...hi hi hi

Un abbraccio a tutti

 
At 9:40 AM, Blogger lucamallinza said...

a proposito luke sabato ho incontrato ad una festa salentina con tanto di concerto dei Mascarimirì giacomo mosca e gabriele ballarino...vi salutano tanto e ti darò alcuni gossip allucinanti freschi freschi recepiti dal giacomo....

 
At 10:26 AM, Blogger lucapap said...

ho sentito il ballarino fare il sociologo a radiopop ultimamente ....

 
At 1:49 PM, Anonymous la strega said...

cazzocazzocazzo mi sono "svegliata" tardi!! adoro mettere in mezzo luca (mal!)!!
invecchiando stai diventando come i radicalscic che tu sai!!
ci manca solo che mi diventi femminista (come tu sai!)
gne gne gneee

aspetto avida i pettegolezzi!! alluncinanti dici...hummmm che gola!

ciaoooo e non ti incazzare sempreeee che a una certa eta' fa male alla pressioneee :D

 
At 2:38 PM, Blogger lucamallinza said...

ma guarda un po' la coppietta di mamma e papà....vedrò di stare più calmo (ma tanto qui sul blogghe mica mi arrabbio)
il ballarino insegna sociologia alla facoltà di scienze politiche e pare che per questo venga interpellato da radiopop.
Cmq sabato come dj ha svuotato la pista inesorabilmente .....meglio sociologo.
Streghina cara tu sai che un po' radicalchic lo sono sempre stato ed invecchiando i difetti aumentano hi hi hi hi

 
At 5:17 PM, Anonymous la strega said...

non lo sai che mammaepapa' vigilano sempre e ovunque!?
eccerto! ma magari ci scappava un po' di saggezza! ci accontenteremo del vecchio porco (ops!m'e' scappata la citazione!)

la pista l'ha spesso svuotata, no?! a parte la pischellagggine che ci scappava alle sbronze delle 4dinotte...
piu' VI che MI in certi casi! ricordati che la stregamammina ricorda TUTTO e x questo siete passibili di ricatti! ...e sto parlando con tutti e due!! attenti...

 
At 5:25 PM, Anonymous Ramones said...

Mandria di questuanti il fatto è ben diverso:
1) Lawrence Ferlinghetti non si è preoccupato per l'arresto visto che nella sua vita ha subìto arresti ben peggiori tipo per manifestazioni contro la guerra del viet nam o per pubblicazione di materiali pornografici, o pubblicazioni di materiali anti americani con la sua city light negli anni 60 percui smettetela di attaccarlo, lui non c'entra niente.
2) Inoltre intervistato sull'argomento dell'arresto ha detto "Questo è il segno di come vanno le cose oggi ...e sopratutto le cose vanno così a causa della psicologia del terrore messa in giro dal signor George Bush!"

Orbene egli arrestato in italia ha preso l'occasione per attaccare il suo presidente.....quindi tanto di cappello Mr Ferlinghetti!

 
At 6:12 PM, Anonymous la strega said...

chi questua?
tu questui? io non questuo?

muuuuu

 
At 12:46 PM, Anonymous la strega said...

I’m taking a ride
With my best friend...

buon santo!
18ott-sanluca...sai...noi terroni...;)
(almeno di questo 'santo' sono esperta'!)

 
At 6:28 PM, Anonymous Manu said...

E vero auguri luchino ....allora quando vieni qui a trovarmi?
tra poco o sbaglio?

 
At 8:42 PM, Anonymous Stefi said...

weee' ragazzzzzzziiii siete sempre molto accaldati con le polemiche!!! :)))

non sono scappata x le bufere che vengono fuori qui....e' solo che accedo poco a internet...solo questo ;)

un saluto a tutta questa bella combriccola!!!

 

Posta un commento

<< Home