venerdì, luglio 22, 2005

CONCERTI IU TU

Scusate lo sfogo ma non ne posso più.
A me questi U2 che da un po' di anni girano in giro fanno Cacare!
scusate la franchezza ......
li ho visti tre volte in tempi passati anzi direi in tempi antidiluviani ......diciamo che li ho visti crescere come tanti della mià età sono cresciuti di pari passo con il loro successo.
Io ritengo che dopo i primi due dischi siano diventati una ripetizione continua dei soliti identici riff di chitarra dell'ottimo the edge e delle solite melodie del bravissimo Bono(non discuto loro come musicisti) .....
Trovo però piuttosto noiosi e ripetitivi i 4 .
C'è un abisso tra i primi due dischi ed il resto della produzione.
La prima volta che li vidi era forse il 1985 !!! (minchia come sono vecchio) a lampugnano con la neve e le macchine della polizia ribaltate...noi che entravamo scavalcando.
Loro givanissimi erano dei simpatici cockney Irlandesi che pestavano sulle corde e sulle pelli GENUINI come i già vecchi ed ultravenerati Clash.
Poi dopo....Il vuoto! forse troppo Ego troppa gloria troppa sopravalutazione.
Lo ripeto sono sempre uguali ed hanno un impegno sociale degno di chi si preoccupa della salvsaguardia delle Marmotte .
Questo concerto di Milano poi è una cosa fastidiosa ! Il trionfo del divismo mediatico.
Conosco gente che ci va solo per stare nell'evento e la cosa mi disgusta.
Loro sono una rock'n roll band e tale dovrebbero rimanere .
E un opinione personale ma io preferisco cento volte i REM.

Il Mallinza

23 Comments:

At 12:05 PM, Anonymous Pau said...

detesto gli U2, a differenza tua non trovo che the edge sia un bravo musicista anzi sono il gruppo più sopravalutato di sempre....Ero a militare e suonavano sempre una canzone in Radio..faceva Desiiiiiiire!
Dio che odio non la sopportavo.
Poi il Pop mart tour? vogliamo parlarne? nemmeno Brian Eno è riuscito a migliorarli.
Puah pura monnezza e non credo nemmeno di quando giovani cockney irlandesi avevano la stessa energia dei CLash. I Clash sono i Clash e il grande Joe era un altra cosa....Bono rifatti la messa in piega!

 
At 12:10 PM, Anonymous stefania said...

mah...io agli U2 preferisco le China Dolls, che sono famose in tutto l'Oriente e cantano le loro canzoncine zarre con la loro vocina stridula (scaricatevele!!!!).
Mi piace l'ultima che hanno fatto "vertigo"

poi molti pezzi non li conosco, in realta' non mi rimangono impressi, nonostante nel mio ex-ufficio,i colleghi fan degli U2 mettevano spesso i loro album a go-go

preferivo gli Europe, w the final countdown!

 
At 1:14 PM, Anonymous Fede said...

Stefania non ti rimangono impressi perchè è reale quello che dice Luca. C'è un abisso tra i primi due dischi degli U2 ed il resto.
Il resto non rimane impresso perchè è sempre uguale senza troppi picchi (forse One) e se ce ne è stato qualcuno ha sempre quel senso di deja vù:
Starting at the sun che è uguale a One che è uguale a One Love di Bob Marley e così via fino allo strippo.
Insomma voto anche io per lo zero assoluto.

 
At 2:21 PM, Blogger lucapap said...

def:cockney
http://en.wikipedia.org/wiki/Cockney

... anche se fa tanto Tenero Giacomo ... dico la mia:

BOY bello, ma acerbo
OCTOBER perle e cagate mescolate
WAR il manifesto del primo periodo
UNFORGETTABLE il piu' grande in assoluto (thanx to B.Eno)

cazzo ... la title track a sort of homecoming e BAD mi lasciano ancora un segnetto

poi la fuffa piu' totale, lo swindle piu' classico e il fastidio

 
At 3:13 PM, Anonymous Albi said...

Si secondo me fino a war sono un gruppo apprezzabile dopo anzi war ed unforgettable sono anche dei bei dischi.Poi il resto è fuffa come dice lucapap.
Sottoscrivo in pieno tutto quel che dice il mallinza sul concerto di Milano sulla massificazione dell'ego da rockstar e sull'idiozia di stare per forza nell'evento.Aggiungo anche :
Non bisogna per forza cercare una rock band che entri nella storia quando non ce ne sono in giro....Con gli U2 mi sembra questa la forzatura.

 
At 4:26 PM, Anonymous Stefania said...

non so perche',ma io gli U2 li associo a quelle rock band anni '80 che hanno fatto delle belle canzoni che negli anni 80 erano dei veri tormentoni:

-U2
-Europe (the Final Countdown era un'ossessione!)
-Duran Duran

per me rimangono li'
tutto il resto fatto, salvo qualche canzone, mi sembra una forzatura x fare altri album,una ripetizione.
Non ho pregiudizi sugli U2,pero' sembra strano che ascoltandoli a go-go in ufficio....
alla fine non rimanga nulla
a patrtre qualche pezzo con grande successo!

 
At 4:27 PM, Anonymous Stefania said...

cioe'..x il "resto" intendo...

tutto il resto fatto negli anni successivi,
quando sono scomparsi x un po' di scena e sono tornati ....

 
At 5:29 PM, Anonymous Anonimo said...

per voi fanesse malate degli u2 un gossip: oggi alle ore 11 circa si
receheranno a fare lo sport in downtown di piazza lima. andate a sbavare
per i lvostro bono vox di merda. cha pure ci ha le tettine bono, magari ci vado
anchio con ramon e luca!!!

 
At 5:29 PM, Anonymous Anonimo said...

per voi fanesse malate degli u2 un gossip: oggi alle ore 11 circa si
receheranno a fare lo sport in downtown di piazza lima. andate a sbavare
per i lvostro bono vox di merda. cha pure ci ha le tettine bono, magari ci vado
anchio con ramon e luca!!!

 
At 8:45 AM, Anonymous Ramones said...

Ciao a tutti e ben ritrovati!
Due cose :
Il Concerto: sono felicissimo di non essere stato tra quelle migliaia di babbei che hanno pagato 70 euro per ascoltare 4 irlandesi montati arrivati con il jet privato e scarrozzati in limousine con le narici stracolme di Coca a cantare azzera il debito.
Quale debito? il loro con il pusher?il nostro con i loro CD?
Che si fottano ....Evviva i Clash (l'unico terzomondismo musicale sostenibile)
I Dischi : Fino Rattle and Humm ascoltabili con qualcosa di piacevole. Poi hanno cessato di essere un gruppo e si sono trasformati in 4 pupazzi leccati spara slogan

Un saluto fratelli

 
At 10:33 AM, Anonymous Manu said...

Ciao Ramoooooooooon!!!!!!
Che bello ma sei tu?????
Che fine hai fatto? ti sapevo a Londra...un bacione :-)

Sugli U2 conocrdo pienamente con Luchino (su tutto!) e con Stefania sul fatto delle canzoncine anni 80,e tra l'altro non so a livello di tears for fears SHOUT o di Soft Cell TAINTED LOVE, insomma sono resistiti agli anni 80 e per questo si credono storici. Naaa molto più storici i Depeche Mode.

 
At 10:39 AM, Anonymous lalla said...

Aooooo Ramooooon!!!!! wow e ricompari così zione?
Ma sei a Milano? fatti sentire! io parto tra qualche giorno per il mexico dai ce ti voglio abbracciae zio Ramones!

Gli U2 reggo al massimo War e Boy e Unforgettable Fire ma poi tutto il resto mi fa vomitare.
Io non sono stata al concerto perchè mi faceva schifo tutto il battage pubblicitario che stava attorno ad un gruppo di ruffiani fintamente terzomondisti.
Ha ragione Ramon il terzomondismo musicale lo hanno già fatto i Clash e finisce là.

 
At 12:18 PM, Anonymous Fede said...

Certo lo zio Ramones ha sempre ragione!

Ciao Zio che ci fa a Milano vecchio porco?

 
At 9:22 PM, Anonymous Stefania said...

MIIII!!! 65 mq da solo?????
che lusso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
non ti senti un po' egoista di vivere a VERSAILLES!!!!!!!!

con quella metratura si ricavano due appartamenti (non sto scherzando!!!!)

:-P PAURA EH???
NON SONO CATTOLICA ECC....MA PRIMA DI PROGETTARE X QUESTI SCIACALLI, MAI COME ORA SENTO IL BISOGNO DI CONFESSARMI E DI PASSARE IN CHIESA!!!! :)))))

 
At 9:31 PM, Anonymous Stefania said...

Loculi? uhm...glielo suggeriro'....
solo che visti i parametri, rischia di far stare strette pure le ceneri di chi si fa cremare!
(come siamo lugubriii brrr!!!)

fra l'altro oggi voleva avere ragione a tutti i costi riguarda l'areazione di un cesso:
lui sostiene che un cesso con la finestra su un corridoio di ingresso con porta finestra e' areazione naturale!
io dicevo (come anche da regolamento) che la finestra, non affacciandosi all'aperto ma su un vano chiuso, non ha areazione naturale e diretta.
e oggi voleva farmi la lezione di architettura (te l'ho detto che e' un prof.dell'universita del politecnico che insegna economia??)spiegandomi che lui aveva ragione, di non discutere.
Inizio a sospettare che sia una discreta testa di *azzo! :(((
cosa faccio? tiro fuori l'altra me e lo carbonizzo??? :D

 
At 1:58 PM, Anonymous Gianni said...

gli U2 mi fanno schifo....
e come loro tutti quei sfigati che prima o poi finiscono con Pavarotti.
la gente spacciava via internet biglietti a 200 euro!!! per sentire gli U2!!!
Manco fossero i Led Zeppelin!
Ma in che mondo viviamo?
Io mi chiudo in una buca con i viveri non capisco se sono io a non capirci un cazzo o se questo è un mondo di cojoni.

Ciao un bacio allo Zio Ramones

 
At 2:58 PM, Blogger lucapap said...

stefania

parli da sola ?
o forse stai rispondendo di qua ai commenti postati sul tuo blog ... ?

decisamente schizofrenico dover saltare da un sito all'altro per tenere il filo

almeno per i miei begli occhietti spenti cit.

 
At 6:20 PM, Blogger lucamallinza said...

sì effettivamente stefy è molto curiosa i le rispondo ai suoi post sul suo blog e lei mi risponde qui...ma sapete è mancina ma sulla lavagna scrive con il destro :-)
quindi è un po' svarionata ha ha ha

Ehi gente avete visto chi vi ho scovato Lo zioooo!
Ramones parte giovedì torna a Londra dai troviamoci a saklutarlo con litri di birra (come da suo costume)

Un Abbraccio

Il Mallinza

 
At 12:07 AM, Anonymous Stefania said...

eh LucaPap che vuo' fa'? Luca ti ha risposto gia',
penso su splinder e rispondo blogger o viceversa, e poi mi faccio questo scrupolo: mi spiace starmene comodamente sempre a "casa in pantofole", ogni tanto vado anche io a trovare The Mallinza a "casa" sua :)))

Un kiss ;)

un saluto a Ramones anche da parte mia!

 
At 12:11 AM, Anonymous Stefania said...

scherzi a a parte...
voi avete ragione, Luca e Lucapap,
pero' in splinder gli utenti usano fare cosi'...e di conseguenza ho adottato anche io il sistema:)

forse si usa cosi x segnalare di aver risposto al commento,
o forse x aumentare il numero dei commenti,
...non ho ben capito, pero' molte volte capita che chi si risponde sul blog poi non ha un seguito di conversazione perche' l'altro si dimentica di andare a vedere la risposta :))

 
At 3:04 PM, Blogger lucapap said...

ok
ma se io non ho letto di la'
non capisco una mazza di qua'

 
At 5:28 PM, Anonymous Francesca said...

Arrivo in ritardo ma ci provo anche io
I rem li adoro, gli u2, ni.
non che non li gradisca, è solo che mi paiono sempre uguali a loro stessi.
un po' come vasco (quello, perdonatemi, ma nn lo sopporto proprio!): una volta individuato il mood, il prossimo singolone lo canticchi già dopo avere sentito la prima strofa. Individui il ritornello senza averlo mai sentito prima.
amo i primi u2, li ascoltavo molto e tutt'ora non li disdegno... eppoi, non si possono dimenticare le limonate adolescenziali su "With or without you" e compagnia bella...

 
At 5:31 PM, Anonymous Gianni said...

gli u2 sono gli e. bennato della musica internazionale. Stesso percorso. inizio brillante, facile identificabilità stilistica, una punta di sano sarcasmo, a volte un pò di cattiveria verso i grandi. Poi con la fine della ispirazione musicale e letteraria, un continuo tentativo di riciclarsi con prodotti ripetitivi o, peggio, finto alternativi.
E poi basta con quegli occhiali colorati. Bono se la mena troppo. quando sei finito, sei finito e te ne vai a lavorare; passa da qualche cantiere anche a dublino e chiedi se han bisogno.

 

Posta un commento

<< Home